8 marzo 2018 - 21:00
Annalisa Durante e le altre giovani vittime di mafia

Per il secondo anno consecutivo il liceo Galilei, in collaborazione con l'associazione "Amici di Libera" di Caravaggio, organizza una serata-evento per ricordare le giovani vittime delle mafie.

Mercoledì 14 marzo alle 20:45 nella chiesa di San Bernardino di Caravaggio, le classi 3aH e 3aN, con la supervisione del professor Pietro Magri e della professoressa Loredana Carminati, insieme ai musicisti dell'Ensemble Ars Instrumentalis, metteranno in scena la lezione-concerto “Per non dimenticare... Gelsomina Verde, Luca Cottarelli, Annalisa Durante, Luigi Sica. Letture, documenti, testimonianze, immagini di quattro giovani vite spezzate dalla violenza delle mafie".

Le stesse classi, così come L'Ensemble Ars Instrumentalis, parteciperanno inoltre alla serata in ricordo delle vittime di mafia che si terrà lunedì 19 marzo alle ore 20:30 nella palestra dell'oratorio San Carlo di Caravaggio.

Mercoledì 21 marzo alle 20:30, infine, l'Ensemble Ars Instrumentalis, insieme ai professori Pietro Magri e Fausto Torre nella veste di esecutori, realizzerà una lezione-concerto nell'aula magna "Nazario Erbetta" del liceo Galilei per accogliere gli studenti e i docenti spagnoli di Valencia-Paiporta che saranno ospiti a Caravaggio per uno scambio culturale e linguistico.

Parole chiave