11 Aprile 2018 - 19:08
Seconda I, la terza giornata a Szeged

Terza giornata degli studenti della 2aI a Szeged, ospiti della Szegedi Tömörkény István Gimnázium és Művészeti Szakközépiskola.

Dopo la lezione in classe con i compagni ungheresi, i ragazzi hanno visitato la cattedrale della città.

szeged cattedrale

Le ragazze ungheresi che fanno parte del coro della scuola hanno cantato nella chiesa in onore degli ospiti italiani.

Szeged cattedrale

C'è stata anche la possibilità di salire sulla torre campanaria (dopo aver percorso 300 gradini) per ammirare il panorama.

Szeged torre campanaria

Qui uno scatto artistico realizzato da Viola Piana.

Szeged torre campanaria panorama

Nel pomeriggio è stta giocata una partita di pallavolo Italia-Ungheria (vinta dagli ungheresi)

Szeged pallavolo

Il pomeriggio, oltre che allo sport, è stato dedicato a due attività di artigianato nel museo Ferenc Móra. Prima, la creazione di maschere dei demoni di Mohács.

Szeged demoni di Mohacs

Dopo, la lavorazione della lana di pecora per creare oggetti di feltro.

Szeged lavorazione della lana

Parole chiave